Moise Kean: "Non è stato facile vedere l'Europeo in tv"

L'attaccante azzurro è felice per la doppietta, ma non dimentica la mancata convocazione.

8 Settembre 2021

Ha segnato due gol alla Lituania

Nella vittoria contro la Lituania è stato uno dei grandi protagonisti con una doppietta, ma a Moise Kean fa ancora male non essere andato con i suoi compagni all'Europeo: "Vederlo in tv non è stato facile, ma ho sempre fatto il tifo per i miei compagni - ha detto ai microfoni Rai dopo la partita -. Hanno ottenuto un grande risultato ed è la cosa più importante".

Kean non giocava con la Nazionale dalla gara di maggio contro San Marino e non segnava in partita ufficiale da marzo 2019 contro il Liechtenstein: "Era importante riprendere questa maglia e dare il 100%", le parole dell'attaccante tornato alla Juventus nell'ultima sessione di mercato.

Kean ha poi fatto il punto su cosa potrà fare nel prossimo futuro: "Dipende dal lavoro e da quanta serietà ci metto. I compagni mi hanno sempre accolto bene e aiutato. Io lavoro anche sulla mia testa: sono tornato con nuovi obiettivi. Ma sono sempre pronto ad aiutare i miei compagni e questa è la cosa più importante".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesStefano Pioli sa cosa lo aspetta al Picco
Stefano Pioli sa cosa lo aspetta al Picco
©Getty ImagesArek Milik soffre mentre il Napoli vola
Arek Milik soffre mentre il Napoli vola
©uff. stampa Now, il Pass Sport è a 5,99 euro per il primo mese
Now, il Pass Sport è a 5,99 euro per il primo mese
©Getty ImagesAtalanta, Gasperini:
Atalanta, Gasperini: "Noi come Fiorentina e Torino"
©Getty ImagesIvan Gazidis, buone notizie dopo il tumore alla gola
Ivan Gazidis, buone notizie dopo il tumore alla gola
©Getty ImagesMarco Tardelli stronca la Juve:
Marco Tardelli stronca la Juve: "Mancano tre uomini e 30 gol"
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto