Milan ai gironi di Europa League, Crotone retrocesso

I rossoneri tremano per tre minuti, poi rifilano un netto 5-1 alla Fiorentina; per i calabresi decisivo il ko di Napoli.

Crotone retrocesso in serie B, Milan che vola direttamente ai gironi di Europa League, mentre l'Atalanta sarà costretta ai preliminari.

Le partite delle 18 della serie A scrivono questi verdetti, con i calabresi sconfitti a Napoli dalle reti di Milik e Callejon e a cui non basta Tumminello per evitare il ritorno in cadetteria dopo l'impresa dello scorso anno. In virtù del ko pitagorico servono solo agli almanacchi le vittorie di Udinese, Chievo e Spal.

Discorso diverso per il Cagliari, che battendo l'Atalanta le ha dato la certezza di una prossima stagione caratterizzata da ben tre turni preliminari in coppa: per gli orobici anche la delusione del rigore fallito da Caldara.

D'altra parte il Milan aveva fatto il suo dovere, rifilando ben cinque reti alla Fiorentina a San Siro. Vittoria in rimonta, però: dopo l'iniziale vantaggio di Simeone i rossoneri erano settimi e sopravanzati dalla Dea.

MILAN-FIORENTINA 5-1
23' Calhanoglu, 42', 60' Cutrone, 49' Kalinic, 76' Bonaventura; 20' Simeone

CAGLIARI-ATALANTA 1-0
87' Ceppitelli

NAPOLI-CROTONE 2-1
23' Milik, 32' Callejon; 91' Tumminello

SPAL-SAMPDORIA 3-1
5' rig, 53' Antenucci, 51' Grassi; 65' Kownacki

UDINESE-BOLOGNA 1-0
30' Fofana

CHIEVO-BENEVENTO 1-0
50' Inglese

ARTICOLI CORRELATI:

Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Sassuolo e Verona si prendono i 3 punti
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
Serie A, l'Inter ribalta la Fiorentina: spettacolare 4-3
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
L'Atalanta parte in quarta: Torino rimontato e battuto
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa