“Mihajlovic zingaro”: il deputato juventino insulta

Stando suscitando grandissima indignazione le frasi scritte sul proprio profilo Twitter da Massimo Corsaro, deputato di centrodestra eletto con Fratelli d'Italia e tifoso della Juventus.

4 Gennaio 2018

Stando suscitando grandissima indignazione le frasi scritte sul proprio profilo Twitter da Massimo Corsaro, deputato di centrodestra eletto con Fratelli d'Italia e tifoso della Juventus. L’uomo, nel corso della gara con il Torino, si è scagliato contro il tecnico granata (peraltro esonerato poco più tardi) Sinisa Mihajlovic, insultandolo con parole di chiaro stampo razzista e denigratorio. "Mihajlovic è uno zingaro che guida una banda di frustrati perdenti" ha digitato tra l’altro.

Il tweet ha scatenato un’autentica bufera sui social e a prendere le distanze da Corsaro sono stati in molti, tra questi anche numerosi tifosi della Vecchia Signora. Il politico se l’è presa anche con i dipendenti della televisione di stato, che hanno scioperato (che bella la #direttaRAI senza le stronzate dei commentatori piagnoni) e anche con il Torino al gran completo (la squadra bovina è più inutile del Borgorosso F.C).

Corsaro, 54 anni, ex Msi e attualmente vicino ai Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto, sul proprio profilo Twitter scrive di sé: "Sempre a Destra. Juventino sfegatato, amante del buon vino, nemico del politicamente corretto e del socialismo (in ogni forma)". Sulla vicenda è intervenuta su Instagram anche la moglie di Mihajlovic, Arianna Rapaccioni: "Anche se non lo sei …. mi accodo a quella massa di ignoranti che pensano che l’essere nato in Serbia significhi essere zingaro …. E visto che non ho nulla contro di loro ti dico SEI IL MIO ZINGARO PREFERITO".

Walter Mazzarri è intanto il nuovo allenatore del Torino.

L'ex tecnico di Sampdoria e Inter ha firmato un contratto fino al 2020 e va a sostituire Sinisa Mihajlovic, esonerato dopo la sconfitta per 2-0 in casa della Juventus e l'ennesima espulsione per proteste.

Mazzarri torna ad allenare in Italia dopo la sua esperienza in Inghilterra nel Watford, club di proprietà della famiglia Pozzo.

La prima sfida sarà in casa contro il Bologna, per riprendere la strada verso l'obiettivo Europa.

©Twitter

ARTICOLI CORRELATI:

©TwitterAnche Zinedine Zidane finisce nella bufera
Anche Zinedine Zidane finisce nella bufera
©TwitterInsigne, la Juve e un incredibile record negativo
Insigne, la Juve e un incredibile record negativo
©TwitterSupercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
Supercoppa alla Juventus, Ronaldo decisivo
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3