Mihajlovic si accontenta

Nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Sport, l’allenatore del Milan Sinisa Mihajlovic ha commentato il pareggio contro il Napoli, nel posticipo della 26/a giornata.
 
Una partita sofferta: “Sapevamo che sarebbe stato difficile fare risultato qua perché il Napoli in casa ha fatto 10 vittorie e 2 pareggi. E’ vero che loro hanno avuto il pallino del gioco ma l’abbiamo preparata anche così: siamo stati bravi e tosti come piace a me".
Da gennaio in poi si è visto un altro Milan: "Nel girone di ritorno in 7 partite abbiamo fatto 15 punti senza mai perdere e avendo già affrontato Fiorentina, Inter e Napoli. Se continuiamo così possiamo lottare per il terzo posto. Quando non puoi vincere è sempre meglio non perdere, questa squadra adesso ha un’identità, una sua fisionomia e dopo lo 0-4 a San Siro era importante non perdere qui al San Paolo".
 
La gara, a un certo punto, poteva mettersi addirittura meglio per i rossoneri: "Dovevamo avere più personalità, abbiamo buttato via troppi palloni, una volta superato il primo pressing potevamo fargli male: in fase difensiva abbiamo fatto molto bene, in quella offensiva potevamo fare di più. Ci alleniamo sempre bene e questo si vede in campo: sotto il punto di vista della corsa e dell’intensità è difficile trovare una squadra che faccia meglio di noi. Dietro abbiamo fatto molto bene, anche i due centrali non hanno concesso niente a Higuain.
 
Si sono sacrificati tutti e i ragazzi hanno dato tutto in campo - ha proseguito il serbo -, questo Milan adesso è difficile da battere: siamo stati bravi a pareggiare subito e alla fine abbiamo avuto l’occasione con Niang. Il risultato alla fine è giusto".
 
 Carlos Bacca è parso arrabbiato al momento del cambio: "Meglio così. Sarebbe bello se potesse segnare in tutte le partite ma a volte ci sono varie situazioni in cui un attaccante non trova la porta: è un giocatore importante per noi e sono sicuro che dalla prossima partita ritroverà la rete, così come tornerà al gol anche Higuain.”

ARTICOLI CORRELATI:

Il Parma perde Kulusevski
Il Parma perde Kulusevski
Reggina-Bari non è ancora finita
Reggina-Bari non è ancora finita
La Fermana pesca in casa Chievo
La Fermana pesca in casa Chievo
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
C: Monza e Vicenza volano, pari a Reggio Calabria
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Liga, il Real Madrid si prende il primo posto
Inter, in tanti a rischio squalifica
Inter, in tanti a rischio squalifica
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli