Mihajlovic: “Pensavo di avere una squadra matura”

"Quando perdi 3-0, stai zitto e torni a casa", ha dichiarato il tecnico del Torino, interpellato ancora su Anna Frank.

25 Ottobre 2017

Il 3-0 incassato dal Torino in casa della Fiorentina ha mandato su tutte le furie Sinisa Mihajlovic.

Il tecnico granata ha parlato a Rai Sport sfogandosi e puntando il dito contro i suoi giocatori: "Quando perdi 3-0, stai zitto, torni a casa e rifletti. Non siamo riusciti a concretizzare la mole di gioco avuta. Qualcosa si è inceppato. Abbiamo perso lo spirito Toro. Dobbiamo cambiare qualcosa. Pensavo di avere una squadra matura e invece dovrò fare dei correttivi. E' stata una brutta sconfitta, dobbiamo ripartire subito. Non è solo un problema tattico, ma di testa". 

Mihajlovic è poi stato interpellato di nuovo su Anna Frank, dopo che in giornata aveva dichiarato di non conoscerla, dando il là a molte polemiche: "Anna Frank? Mi dovete dare almeno tre minuti di tempo per rispondere se no si fa ancora polemica. Non avevo capito né domanda e né contesto. Non ho letto il Diario di Anna Frank. A scuola mi hanno insegnato altre cose, ad esempio chi fosse Ivo Andric. Io sono contro ogni forma di razzismo, ogni domenica ricevo insulti allo stadio".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesStadio Franchi, Dal Pino solidale con Commisso
Stadio Franchi, Dal Pino solidale con Commisso
©Getty ImagesMarco Baroni sfida un Lecce da serie A
Marco Baroni sfida un Lecce da serie A
©Getty ImagesGiampaolo:
Giampaolo: "Se hai il braccino corto, cambia mestiere"
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato