Mazzoni, sospensione prorogata

Il Tna accoglie la richiesta della Procura: il portiere del Livorno fuori per altri 30 giorni.

18 Aprile 2019

Importanti aggiornamenti sul caso di Luca Mazzoni, il portiere del Livorno sospeso in via cautelare per la positività riscontrata a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia dopo la partita contro il Lecce dello scorso 17 febbraio.

Mazzoni, nelle cui urine erano state trovate tracce di Benzoilecgonina-Ecgonina, si è visto prorogare di ulteriori 30 giorni il periodo di sospensione da parte della Prima Sezione del Tna, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNapoli: sfogo Insigne, l'agente smentisce tutto
Napoli: sfogo Insigne, l'agente smentisce tutto
©Getty ImagesFonseca:
Fonseca: "Dopo il Milan serviva una reazione"
©Getty ImagesPioli:
Pioli: "Ci mancavano i due attaccanti veri"
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle