Massimiliano Allegri sa che cosa non funziona

Le parole di Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri ha parlato dopo il pareggio con la Salernitana. “E’ stato un brutto primo tempo. In qualche situazione abbiamo sbagliato le scelte, ci siamo disuniti e è calata la tensione. Abbiamo preso gol su una palla inattiva perché siamo stati disattenti. Nella ripresa c’è stata una bella reazione, ma dovevamo essere più precisi ed efficaci e non lo siamo stati”.ù

“Siamo stati troppo frenetici. E invece dovevamo essere solo veloci – ha aggiunto il tecnico della Juventus -. E’ il quinto pareggio di fila e ora abbiamo tre giorni per preparare la finale con l’Atalanta. Per noi è importante mercoledì, poi abbiamo altre due gare per centrare la qualificazione in Champions”.

“La squadra vede l’obiettivo Champions e non riesce a prenderlo. Ora dobbiamo concentrarci sulla Coppa Italia, poi penseremo alle altre due gare. Questa Juventus ha giocatori molto bravi che in alcuni momenti, quando la gara diventa pesante, vanno in difficoltà – ha concluso -. La frenesia ci ha penalizzato durante tutto il campionato e la squadra dovrà crescere su questo aspetto. Quando riusciamo a ragionare vicino all’area avversaria, poi facciamo meglio”.

Articoli correlati