Machin e quell’aneddoto su Ronaldo

Il pescarese ha raccontato di quando il madridista parlò con lui per mezz'ora: "Umiltà pazzesca".

24 Ottobre 2018

Josè Pepe Machin, uno dei più brillanti interpreti del Pescara, alla 'Gazzetta dello Sport' ha raccontato un interessante aneddoto che lo ha visto protagonista con Cristiano Ronaldo nel 2015.

"Finita l’amichevole tra Roma e Real a Melbourne lo incontro nel parcheggio e resto a fissarlo – ha detto l'ex giallorosso -. Lui lo nota e mi fa segno di avvicinarmi. Mi fa salire sul pullman del Real dove siamo rimasti a parlare una mezz’oretta. Gli ho fatto vedere la sua foto che avevo come screensaver sul telefono e si è imbarazzato. Un’umiltà pazzesca".

©

ARTICOLI CORRELATI:

Cinquina Juventus, il Milan tiene il passo, colpacci Roma e Napoli
©Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
Federico Dionisi fa una promessa all'Ascoli
©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle