Luis Suarez ridimensiona Callejon

L'esterno del Napoli è lo spagnolo più prolifico della storia della Serie A. Superato l'ex interista: "Normale per un attaccante".

7 Gennaio 2018

Prima dello storico traguardo tagliato da Marek Hamsik, che ha superato il numero di reti di Diego Maradona con la maglia del Napoli, un’altra colonna degli azzurri era entrata nella storia della Serie A.

Da ottobre José Callejon è diventato lo spagnolo più prolifico nella storia del calcio italiano con 52 reti, diventate 53 grazie al gol al Verona, contro le 51 di Luis Suarez.

Un traguardo che l’ex Real ha parlato ai microfoni di 'Marca': “È un orgoglio entrare nella storia del calcio italiano e superare un crack come Suarez. Ringrazio il Napoli e i miei compagni per averlo reso possibile".

Dal canto proprio, l’ex centrocampista di Barcellona e Inter ha liquidato il risultato statistico con poche parole: "Sono felice per lui, ma è naturale che un attaccante mi abbia superato. Non era un numero di gol così elevato, nella mia posizione non segnavo tanto. Gli spagnoli arrivati in Serie A ai miei tempi, a parte Peirò, non erano attaccanti. E quelli arrivati dopo non hanno avuto la costanza di Callejon: in Serie A è difficile fare gol, ma per un attaccante è normale farlo con regolarità".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Como-Renate per un pezzo di serie B
Como-Renate per un pezzo di serie B
©Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
Spal, Paloschi non basta: 1-1 a Cremona
©Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
Il Parma sprofonda: Samp corsara, Yoshida nella storia
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle