Luciano: "Io e mia moglie stiamo male per il Chievo"

"Vorrei che tutto questo non fosse mai successo" ha detto.

17 Luglio 2021

La sofferenza di Luciano e consorte.

L’ex centrocampista del Chievo, Luciano, soffre per l’intricata situazione che la società veronese sta vivendo.

“Apro i giornali e sto male - ha raccontato il brasiliano a L’Arena di Verona -. Vorrei che tutto questo non fosse mai successo. Poi, vado a letto, mi rialzo, accendo il pc e vedo che invece è tutto vero. Io e mia moglie stiamo male. Il Chievo è stata la mia famiglia, la mia seconda famiglia. E quando la famiglia sta male, anche tu stai male. Soffro tremendamente, anche perché viviamo da lontano una situazione che non possiamo controllare”.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020: Marcell Jacobs è pronto a tornare in pista
Tokyo 2020: Marcell Jacobs è pronto a tornare in pista
©Getty ImagesTokyo 2020: beach volley, il Brasile ci resta male
Tokyo 2020: beach volley, il Brasile ci resta male
©Getty ImagesTokyo 2020, grande soddisfazione per Federica Pellegrini
Tokyo 2020, grande soddisfazione per Federica Pellegrini
©Getty ImagesTokyo 2020, la transgender Hubbard si ritira ufficialmente
Tokyo 2020, la transgender Hubbard si ritira ufficialmente
©Getty ImagesTokyo 2020, rivelazione shock di Simone Biles
Tokyo 2020, rivelazione shock di Simone Biles
©Getty ImagesTokyo 2020: oro e record del mondo per McLaughlin
Tokyo 2020: oro e record del mondo per McLaughlin
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle