Lotito beffato per pochi voti

Il presidente della Lazio è fuori dal Senato. Ce la fa invece Adriano Galliani.

6 Marzo 2018

Niente fa fare per il patron della Lazio Claudio Lotito: a lungo in bilico, non è riuscito ad entrare in Senato. Per una manciata di voti non è infatti scattato il secondo seggio per il listino di Forza Italia per il collegio plurinominale al Senato di Benevento, Avellino e Salerno. 

La capolista Alessandra Lonardo non potrà, infatti, rinunciare al seggio e optare per il collegio di Napoli, perché la legge le impone il collegio più piccolo, quello di Benevento appunto.

Queste le parole di Clemente Mastella: "Ho detto al mio amico Lotito di fare ricorso, perché ci sono almeno sette schede che sono state annullate in quanto la croce non era stata centrata sul simbolo o sul nome".

Entrano invece in Parlamento l'ex amministratore delegato del Milan Adriano Galliani e il presidente della Lega nazionale dilettanti Cosimo Sibilia.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Massimiliano Allegri rialza l'asticella
Massimiliano Allegri rialza l'asticella
©Dusan Vlahovic e la Juventus ripartono
Dusan Vlahovic e la Juventus ripartono
©Carlo Castellani, toccante ricordo a Empoli
Carlo Castellani, toccante ricordo a Empoli
 
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno
I difensori che hanno segnato più gol nella storia del calcio: la classifica in foto
I calciatori che hanno segnato più gol di testa nel XXI secolo: la classifica in foto
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto