Lopez al Cagliari: "Non sottovalutiamo il Benevento"

Appello del tecnico isolano alla sua squadra: "Dovremo essere concentrati, fare la partita e giocare anche meglio che con la Lazio".

Diego Lopez non vuole rischiare di vedere un Cagliari in campo con superficialità a Benevento, in quella che oramai è divenuta una sfida salvezza a tutti gli effetti.

"Dovremo essere concentrati e curare nel minimo dettaglio ogni particolare. E questo sarebbe stato lo stesso anche se avessimo avuto dieci punti di vantaggio - ha osservato in conferenza stampa il tecnico degli isolani -. Ripensando al nostro cammino negli scontri diretti giocati in trasferta, dobbiamo evitare di commettere gli stessi errori visti contro Chievo e Sassuolo. A Benevento dovremo fare noi la partita, non reagire dopo aver magari subito un gol".

"Dai miei ragazzi voglio vedere un impatto di altro tipo con la partita. Dobbiamo essere convinti dei nostri mezzi e giocare sapendo che non possiamo sbagliare e che dobbiamo essere disposti a soffrire. Dovremo giocare anche meglio rispetto a quanto fatto con la Lazio. Potranno essere decisive le palle inattive", ha concluso l'allenatore uruguaiano.

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Balata:
Balata: "Serve regia unica"
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium