Longo analizza il male oscuro

L'allenatore del Frosinone parla del momento di crisi dei giallazzurri alla vigilia della trasferta di Venezia.

Una serie positiva lunga 16 giornate, poi la crisi. Improvvisa e apparentemente senza un perché, che ha portato a perdere contatto con i primi due posti.

Alla vigilia della delicata gara interna contro il Venezia, il tecnico Moreno Longo ha fatto il punto della situazione: “Noi crediamo e siamo convinti di centrare la promozione diretta. Magari se la striscia positiva l'avessimo fatta un po' dopo, oggi vedremmo il bicchiere mezzo pieno invece che mezzo vuoto". 

"Stiamo cercando di capire il perché di questa flessione, il momento di difficoltà c’è e non possiamo nasconderlo. Dobbiamo ritrovare la scintilla che ci faccia rimettere in carreggiata, non possiamo avere perso all’improvviso tutte le nostre certezze e lo spirito sbarazzino che ci aveva permesso di fare quello che abbiamo fatto per 16 giornate. Venezia? Sappiamo di affrontare una squadra forte, ma dobbiamo ripartire. Calo fisico? Ci siamo chiesi pure questo, ma nelle ultime due partite siamo cresciuti nel secondo tempo".

Longo

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, Dybala si allena con il gruppo
Juventus, Dybala si allena con il gruppo
Piace la nuova Juve di Pirlo, tris alla Samp
Piace la nuova Juve di Pirlo, tris alla Samp
Osimhen rianima il Napoli, Mertens e Insigne mandano ko il Parma
Osimhen rianima il Napoli, Mertens e Insigne mandano ko il Parma
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa