Leonardo Semplici e il dubbio tra ex

Un punto in otto giornate per la Spal. Con il Genoa scelta non facile per l'attacco: a 'complicarla' la ritrovata efficacia di Paloschi.

26 Ottobre 2017

Un punto in otto giornate per la Spal di Leonardo Semplici. Che domenica, in casa con il Genoa, deve riprendere la marcia verso una salvezza che è ampiamente alla portata della formazione estense.

La gagliarda prestazione di Alberto Paloschi a Torino con la Juventus ha fatto venire un dubbio al tecnico toscano. Che per la sfida con il Grifone era intenzionato a presentare la coppia d’attacco Borriello-Antenucci e, non a caso, allo Stadium ha lasciato a riposo il molisano.

Bonazzoli è quello ad avere meno chance di tutti, se si parla di presenza nell’undici titolare anti-Genoa, squadra di cui sia Borriello che Paloschi sono ex ai quali Semplici, Antenucci permettendo, potrebbe fare battere il calcio di inizio della prossima gara del 'Mazza'. Ma naturalmente non è da escludere l'utilizzo del tandem Antenucci-Paloschi.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCoppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
Coppa Italia, l'ultima qualificata ai quarti è la Lazio
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
Cristiano Ronaldo, il record è diventato un caso
©Getty ImagesC'è Rolando per la fascia del Bari
C'è Rolando per la fascia del Bari
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2