Lady Essien firma: il Como è suo

Niente più rinvii: ufficializzato il passaggio di proprietà davanti al notaio.

Adesso la nuova era può cominciare. In attesa di scendere in campo sabato contro la Carrarese, il Como dimentica l’amara e polemica sconfitta contro il Piacenza entrando ufficialmente nel futuro: nella serata di giovedì è infatti arrivato l’annuncio del passaggio di proprietà del Football Club Como ad Akosua Puni Essien.

Termina quindi la febbrile attesa dei tifosi dopo che la moglie dell’ex centrocampista di Chelsea e Milan aveva disdettato l’appuntamento fissato per lunedì scorso con il notaio per le firme, rinviando la definizione dell’affare a poche ore dalla scadenza dei termini, fissati per venerdì 31 marzo.

Depositato l'assegno circolare a saldo del prezzo d'asta, sabato 1° aprile sarà il primo giorno ufficiale in cui il Como sarà in mani straniere. 
 

Akosua Puni Essien

ARTICOLI CORRELATI:

Quest'Atalanta è un rullo compressore
Quest'Atalanta è un rullo compressore
Conte:
Conte: "Così mi diverto"
Italiano:
Italiano: "Abbiamo fatto gioire una città"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa