Lady Essien firma: il Como è suo

Niente più rinvii: ufficializzato il passaggio di proprietà davanti al notaio.

30 Marzo 2017

Adesso la nuova era può cominciare. In attesa di scendere in campo sabato contro la Carrarese, il Como dimentica l’amara e polemica sconfitta contro il Piacenza entrando ufficialmente nel futuro: nella serata di giovedì è infatti arrivato l’annuncio del passaggio di proprietà del Football Club Como ad Akosua Puni Essien.

Termina quindi la febbrile attesa dei tifosi dopo che la moglie dell’ex centrocampista di Chelsea e Milan aveva disdettato l’appuntamento fissato per lunedì scorso con il notaio per le firme, rinviando la definizione dell’affare a poche ore dalla scadenza dei termini, fissati per venerdì 31 marzo.

Depositato l'assegno circolare a saldo del prezzo d'asta, sabato 1° aprile sarà il primo giorno ufficiale in cui il Como sarà in mani straniere. 
 

©Twitter

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAndrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
Andrea Pirlo stravolge la coppia d'attacco
©Getty ImagesLeonardo Semplici non sceglie la rivale
Leonardo Semplici non sceglie la rivale
©Getty ImagesSuperlega: invitato un quarto club di Serie A
Superlega: invitato un quarto club di Serie A
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala