La Spal rinvia la festa tra le polemiche

Annullato un gol forse regolare a Zigoni, promozione rimandata e rissa sfiorata nel finale.

7 Maggio 2017

E' rinviata la festa della promozione per la Spal, che pareggia per 0-0 in casa contro la Pro Vercelli e sciupa così il primo match-ball per la serie A.

La squadra di Semplici è pericolosa nel primo tempo con Antenucci e Floccari ma non riesce a passare. Nella ripresa sale l'ansia dei ferraresi, che vogliono festeggiare davanti ai propri tifosi, ma i piemontesi resistono e in contropiede quasi vanno a segno con Morra.

Finale convulso: all'87' Antenucci colpisce il palo con uno splendido tiro, all'89' l'arbitro Di Martino annulla una rete a Zigoni per fuorigioco molto dubbio che fa infuriare gli spalti del Mazza. 

Al termine del match tanti fischi per il direttore di gara e accenno di rissa, subito placato, tra le due squadre.

 

©Screenshot tratto da Sky

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
L'Empoli frena a Cremona, Dionisi comunque orgoglioso
©Getty ImagesEuro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
Euro 2020, nuovo semaforo verde per Roma: i dettagli
©Getty ImagesDaniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
Daniele De Rossi può sorridere dopo l'incubo
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto