La Russia s'appella ai tifosi

14 Giugno 2016

Adesso che l’Europeo comincia a farsi interessante per la Russia, che ha superato indenne l’ostacolo più difficile del girone, l’Inghilterra, le preoccupazioni arrivano dai tifosi.
 
I gravi incidenti avvenuti all’interno del Velodrome di Marsiglia durante la gara contro la squadra di Hodgson sono infatti costati l’ultimo avvertimento della Uefa, pronta a escludere dalla competizione la squadra di Slutskiy in caso di nuove intemperanze.
 
Alla vigilia della partita contro la Slovacchia, decisiva per la qualificazione agli ottavi, il ct invita i tifosi alla calma: "Abbiamo parlato con dei rappresentanti dei nostri sostenitori ed abbiamo chiesto loro di comportarsi bene. Ripeto questo messaggio pubblicamente: abbiamo bisogno di tutto il loro sostegno, ma nei limiti imposti dalla legge. Vogliamo che capiscano questo messaggio".
 
Slutskiy però non si risparmia una piccola rivendicazione: “Non sappiamo cosa sia successo sabato per le strade di Marsiglia, quello che so è che il nostro inno e' stato fischiato. In tutti i paesi ci sono ancora persone che vanno allo stadio per comportarsi male e altri che invece sono tranquilli”. 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Juve al cardiopalma, Inter piegata
Juve al cardiopalma, Inter piegata
©Spezia, Italiano fa festa a metà
Spezia, Italiano fa festa a metà
©Poker Champions Atalanta, Spezia salvo e Torino nei guai
Poker Champions Atalanta, Spezia salvo e Torino nei guai
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto