L’Entella sa solo vincere, Triestina in testa

Quarta vittoria su quattro partite per la squadra di Boscaglia, gli alabardati stendono il Pordenone dell'ex Tesser e agganciano la Fermana.

12 Novembre 2018

C’è una squadra italiana che sa solo vincere. E non è la Juventus. Dopo quasi tre mesi trascorsi ad aspettare la riammissione in B, la Virtus Entella ha dovuto chinare il capo e accettare di disputare il torneo di Serie C.

Ebbene, dopo il successo sul Gozzano nella prima giornata ad agosto, ne sono arrivati altri tre che permettono alla squadra di Boscaglia di restare a punteggio pieno con 12 punti e di essere la capolista virtuale del girone. L’ultima ad arrendersi è stato il Pontedera, piegato 2-1 a domicilio dai gol di Nizzetto e Belli.

Nell’altro posticipo, per il girone B, preziosa vittoria della Triestina che sbanca il “Bottecchia” di Pordenone: il derby finisce 2-1 con gol di Malomo per gli alabardati, pareggio momentaneo del figlio d’arte Michele De Agostini per i 'ramarri' dell'ex Tesser e rete decisiva di Procaccio nel recupero del primo tempo. Triestina in testa al girone con 20 punti insieme alla Fermana.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty Images
"Ripetute bestemmie": stangato Mandorlini
©Getty ImagesMichele Marconi, deferimento respinto
Michele Marconi, deferimento respinto
©Getty ImagesJonathan Biabiany avvisa l'Inter:
Jonathan Biabiany avvisa l'Inter: "Attenta al Parma"
 
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle