Juve Stabia-Benevento, multa per entrambe

Mega sanzione al presidente delle vespe per il comportamento tenuto negli spogliatoi.

Pesante sanzione pecuniaria per Juve Stabia e Benevento, protagoniste del derby campano della scorsa giornata di Serie B, terminato 1-1: il giudice sportivo della serie cadetta, infatti, ha comminato alle società due multe per un totale di 9mila euro.

La sanzione più pesante è quella inflitta alle vespe, multate per una somma pari a 5mila euro "a titolo di responsabilità diretta per il comportamento tenuto dal proprio Presidente (Andrea Langella, ndr) negli spogliatoi".

I sanniti, invece, dovranno pagare 4000 euro "per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, nel proprio settore, fatto esplodere tre petardi e acceso alcuni fumogeni". In questo caso, la sanzione è stata attenuata perché lo stesso giudice sportivo ha riscontrato l'impegno del club a collaborare con le forze dell'ordine.

soldi

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Coronavirus, Serie A: ecco le partite a porte chiuse
Balata:
Balata: "Serve regia unica"
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
Coronavirus-Serie A, le disposizioni Figc
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium