José Mourinho esulta ma non risparmia un'altra frecciata

Il tecnico della Roma gonfia il petto commentando la prestazione dei suoi nel doppio confronto con il Leicester.

5 Maggio 2022

Il tecnico portoghese gonfia il petto

Se da una parte José Mourinho non sta nella pelle per il risultato in sé, che ha permesso alla Roma di qualificarsi alla finale di Conference League, dall'altra il successo di giovedì sera è l'ennesima "medaglia" da mostrare ai critici.

Lo dimostrano le dichiarazioni del dopopartita, ai microfoni di 'Sky Sport', da parte dello stesso tecnico portoghese: "Questa è la vittoria di una famiglia - ha detto -, in campo e sugli spalti. Questo senso di vicinanza ci ha aiutato a fare una gara straordinaria. Certo, so già che qualcuno dirà altro, ma se il tuo portiere fa due parate in 180’ contro una squadra di Premier League gli altri avranno poco da dire".

Mourinho ha poi dichiarato di essere contento per Abraham, ma di volerlo comunque tenere sulla corda: "Tammy lo sa, non posso farli complimenti. Può fare di più, deve essere sempre disponibile, non solo contro la Lazio o nelle grandi competizioni".

La Roma sarà l'unica rappresentante italiana fra le sei finaliste delle coppe europee, ma Mourinho ha voluto ricordare che c'è un altro pezzettino di Italia in quella della coppa più importante: "Il mio grande amico Ancelotti mi ha fatto un gran regalo andando in finale di Champions con il Real - ha affermato -. Spero nella vittoria mia e e in quella sua".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Sportal.itOlivier Giroud incassa il plauso di Youri Djorkaeff
Olivier Giroud incassa il plauso di Youri Djorkaeff
©Adana Demirspor InstagramMario Balotelli: l'Adana Demirspor provoca Roberto Mancini
Mario Balotelli: l'Adana Demirspor provoca Roberto Mancini
©Getty ImagesSandro Tonali ora vuole vincere la Champions
Sandro Tonali ora vuole vincere la Champions
©Getty ImagesMilan, festa con insulto: scatta la polemica
Milan, festa con insulto: scatta la polemica
©Getty ImagesRoma a Tirana con un Abel Balbo in più
Roma a Tirana con un Abel Balbo in più
©Getty ImagesScudetto Milan, Roberto Mancini non accetta il paragone
Scudetto Milan, Roberto Mancini non accetta il paragone
 
Il Milan manda in delirio i propri tifosi: le foto della maxi festa
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto