José Mauri attacca il Milan

2 Settembre 2016

José Mauri attacca il Milan nella conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore dell'Empoli: "Cosa non ha funzionato a Milano? Non ha funzionato è che non ho mai giocato. Ora ho voglia di sentirmi importante e di sentire quella tensione prima delle partite che avevo perso. Spero che la mia voglia di fare e dimostrare non sia alla fine negativa, ma per fortuna c´è questa sosta che mi permette di lavorare al meglio per mettermi in forma ed essere pronto per la ripresa".

"Questa stagione è fondamentale per me, perché l´Empoli ha intenzione di affidarmi un ruolo importante e mi ha dato una fiducia che spero di ripagare. Ce la metterò tutta per non fare perdere all´Empoli quel gioco che secondo me è uno dei più belli d´Italia".

Gli obiettivi: "Penso che l´obbiettivo salvezza sia lo stesso di quello scudetto. Vengo qua con la medesima voglia che potrei avere di vincere un campionato. Vi posso assicurare che le motivazioni sono le stesse di quando sono arrivato al Milan. Le responsabilità? Non mi pesano affatto: ho lasciato l´Argentina a 14 anni, per giocare a pallone, non ho certo paura di prendermi di giocare in un ruolo delicato come quello di play basso, anzi non vedo l´ora".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Zlatan Ibrahimovic:
Zlatan Ibrahimovic: "Starei al Milan tutta la vita"
©Il Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
Il Napoli abbatte la Lazio: cinquina con vista Champions
©Milan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
Milan - Zlatan Ibrahimovic: è arrivato l'annuncio ufficiale
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida