Italia senza Zaza, Ventura ha la soluzione

Il ct non esclude l'impiego dell'attaccante del Valencia, ma annuncia un recupero importante.

9 Novembre 2017

L’attesa è finita, l’Italia è pronta a giocarsi l’andata del playoff di accesso a Russia 2018 contro la Svezia. Vent’anni esatti dopo l’unico precedente di una qualificazione giocata allo spareggio, vinto contro la Russia, saranno sempre gli azzurri ad avere tutto da perdere.

Il ct Gian Piero Ventura ha parlato alla vigilia della sfida della “Friends Arena”, caratterizzata dall’allarme per le condizioni di Simone Zaza, la cui presenza in campo nel 3-5-2 al fianco di Ciro Immobile sembra molto in dubbio. Al suo posto possibile il recupero in extremis di Andrea Belotti: "Ha avuto un piccolo problema, non disperiamo e ci proviamo. Se sta bene gioca, sennò cerchiamo di recuperarlo per lunedì. Belotti sta decisamente meglio, era reduce da due partite con poco allenamento, quindi non era al massimo della condizione".

"Abbiamo grandissimo rispetto della Svezia, ma abbiamo lavorato per raggiungere l’obiettivo - ha aggiunto il tecnico genovese - C'è grande convinzione da parte di tutti, siamo convinti che ci andremo, ma è una gara che si gioca in 180′: noi dobbiamo far gol, serve almeno farne uno Per me è la partita più importante della carriera”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLa Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
La Juventus fa chiarezza: Paulo Dybala e Alvaro Morata dovranno saltare almeno due supersfide
©Getty ImagesNapoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
Napoli, Lorenzo Insigne è categorico sulla maglia numero 10
©Getty ImagesVergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
Vergogna in Piemonte: allenatore colpisce l'arbitro con un violento pugno. Guarda il video
©Getty ImagesSerie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
Serie A: Mazzarri s'inchina all'inarrestabile Napoli
©Getty ImagesSerie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
Serie B: il Parma non decolla, Brocchi stecca la prima
©Getty ImagesLazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
Lazio, Maurizio Sarri esulta con l'aquila e torna a parlare di Juventus
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle