Italia-Polonia: niente Dall’Ara senza biglietto

La Figc lancia un appello: tagliandi già esauriti.

Per la seconda partita dell'Italia, questa sera a Bologna contro la Polonia (calcio d'inizio alle ore 21), rimangono in vendita – online e nei punti vendita Vivaticket – poche centinaia di biglietti e poi sarà raggiunta la capienza massima di 29.580 spettatori, come per domenica scorsa per il debutto degli Azzurri. Le casse dello stadio non saranno aperte, i tifosi sono invitati a non recarsi al Dall’Ara se non in possesso di regolare biglietto.

I coupon promozionali distribuiti nei giorni scorsi non danno più diritto all'accesso allo stadio per la gara Italia-Polonia: ora sono validi esclusivamente per accedere agli sconti per l'acquisto di un biglietto delle successive partite, in base alle disponibilità degli stadi e fino ad esaurimento posti. 

©FIGC

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesInsulti razzisti contro Ounas, pronte le querele
Insulti razzisti contro Ounas, pronte le querele
©Getty ImagesLa Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
La Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
©Getty ImagesIbrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
Ibrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle