Inzaghi: "Una partita così va vinta"

Il tecnico del Benevento: "Spiace aver subito un gol del genere".

Filippo Inzaghi ha commentato così il pareggio del Benevento con il Pordenone: "Non dobbiamo fare l’errore di pensare di vincerle tutte. Era una partita di totale controllo, dispiace perché sapevamo che loro sfruttavano molto la fisicità. Dispiace aver subito un gol del genere. La squadra ha dato segni di serenità, muoviamo la classifica dando una buona sensazione di solidità. Dispiace pareggiare in questo modo, però ci prendiamo il bicchiere mezzo pieno perché questa è la strada giusta da seguire. Andiamo avanti con questa fiducia". 

"E’ chiaro che una partita così va vinta, ma capita anche che puoi subire gol da calcio d’angolo senza il nostro portiere avesse subito tiri. Ho cambiato sei calciatori e, nonostante tutto, sembrava la stessa squadra di sempre: questa è la risposta più importante".

"Non guardo i risultati di stasera. In B puoi perdere contro chiunque se non hai lo spirito e la mentalità di tutti i giorni. La squadra mi sta dando tanto sotto questo aspetto. Contro di noi le partite sono tutte uguali: domenica dovremo essere pazienti, aspetto che oggi ci è mancato. E’ un aspetto importante perché altrimenti rischi di perderle determinate partite", sono le parole riportate da Ottopagine.

filippo inzaghi

ARTICOLI CORRELATI:

Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Roma, finita l'era Pallotta: arriva Friedkin
Roma, finita l'era Pallotta: arriva Friedkin
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa