Intrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione

L'ex capitano della Roma aveva ricevuto la proposta di sedere sulla panchina del club isolano al posto di Di Francesco. Ma è stato lui stesso a rifiutare.

25 Febbraio 2021

Il retroscena sul mancato arrivo di De Rossi sulla panchina del club isolano.

Poco prima che il Cagliari virasse su Leonardo Semplici, la società isolana aveva contattato per il ruolo di allenatore Daniele De Rossi, ma l'ex capitano della Roma, pur interessato, sarebbe stato costretto a rifiutare.

A rivelarlo è 'La Gazzetta dello Sport', secondo cui De Rossi, avvicinato anche da Fiorentina e Crotone negli ultimi mesi, ha declinato ogni proposta, compresa quella del Cagliari, a causa di un ritardo nei corsi per il patentino, indispensabile per allenare nella massima serie.

De Rossi avrebbe potuto 'aggirare' il problema affiancandosi a un tecnico provvisto di patentino, ma avrebbe detto alle pretendenti di preferire una situazione in cui prendersi direttamente tutte le responsabilità, senza personaggi al fianco con ruoli di facciata. Per questo motivo attenderà il compimento del Corso di Coverciano prima di sedere su una panchina di Serie A.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesRoma, Borja Mayoral temeva la Serie A
Roma, Borja Mayoral temeva la Serie A
©Getty ImagesClasico di Spagna, battibecco Modric-Piqué
Clasico di Spagna, battibecco Modric-Piqué
©Getty ImagesConte si coccola i suoi ragazzi
Conte si coccola i suoi ragazzi
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto