Inter, si fermano Stefan de Vrij e Denzel Dumfries

Stefan de Vrij e Denzel Dumfries si fermano

Nonostante il 3-0 finale e l'entusiasmo generale all'interno dello spogliatoio, il match del Maradona contro il Napoli ha lasciato in eredità all'Inter due infortuni piuttosto importanti, quelli di Stefan de Vrij e Denzel Dumfries: i due calciatori olandesi hanno infatti riportato entrambi un risentimento muscolare, e almeno per qualche giorno dovranno restare ai box.

"Stefan De Vrij e Denzel Dumfries – si legge sui canali ufficiali del club nerazzurro – si sono sottoposti questa mattina a valutazione clinica ed esami strumentali, presso l'Istituto Humanitas di Rozzano, dopo gli infortuni di domenica sera nella gara contro il Napoli. Risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra per il difensore olandese. Risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra per l'esterno olandese".

"I due calciatori nerazzurri saranno rivalutati nella prossima settimana" specifica la nota, che quindi non dà un cronoprogramma preciso per il rientro dei due calciatori, che salteranno comunque sicuramente la sfida in programma sabato sera, con calcio d'inizio alle 20.45, contro l'Udinese a San Siro.

L'Inter è attualmente in testa al campionato con 35 punti, due in più rispetto alla Juventus e ben sei più del Milan, attualmente terzo. In Champions League ha già superato la fase a gironi e si giocherà la prossima settimana il primo posto con la Real Sociedad. Finora i nerazzurri hanno perso una sola partita, quella del 27 settembre in campionato contro il Sassuolo.

Articoli correlati