Inter e Milan confermano: "Il Meazza va demolito"

L'annuncio di Scaroni e Antonello.

Milan e Inter hanno deciso: San Siro verrà demolito. Ad annunciarlo il presidente rossonero Paolo Scaroni e l'amministratore delegato nerazzurro Alessandro Antonello, entrambi a Losanna nella delegazione della candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali 2026.

"Facciamo un nuovo San Siro accanto al vecchio, nella stessa area della concessione. Il vecchio verrà buttato giù e al suo posto ci saranno nuove costruzioni. Non sarebbe possibile giocare due partite a settimana in un impianto in ristrutturazione", ha detto Scaroni.

"Bisogna presentare la domanda, è una procedura complicatissima. Certo sarebbe bellissimo ospitare la cerimonia d'apertura dell'Olimpiade 2026 nel nuovo stadio". Antonello ha chiarito che lo stadio sarà in condivisione.

meazza

ARTICOLI CORRELATI:

Milan-Torino, la partita in diretta live
Milan-Torino, la partita in diretta live
Wenger:
Wenger: "City? Le regole si rispettano"
Juventus, nulla di grave per Pjanic
Juventus, nulla di grave per Pjanic
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium