Insigne: “È stata la vittoria del gruppo”

Un gol dell'attaccante stende la Roma all'Olimpico e lancia in fuga il Napoli: "Abbiamo vinto soffrendo, buon segno".

Il primo gol alla Roma di Lorenzo Insigne fa scappare in classifica il Napoli, che resta a punteggio pieno in campionato e distanzia la Juventus.

Azzurri a quota 24, i bianconeri battuti in casa dalla Lazio sono a -5, così in attesa del derby di Milano i giocatori di Sarri si godono una notte in fuga.

Il match-winner dell’Olimpico ha parlato a fine partita ai microfoni di Premium Sport:
“È stata la vittoria del gruppo, abbiamo lottato fino alla fine sul campo di una grande squadra. Sapevamo che sarebbe stato difficile, ma abbiamo vinto soffrendo e questo è importante. Sono contento che il mio 100° gol da professionista abbia portato la vittoria, lo dedico a mia moglie che me l’aveva chiesto”.

Gli esami però non finiscono. Mercoledì il Napoli sarà impegnato a Manchester contro il City di Guardiola, lanciatissimo in testa alla Premier, poi sabato prossimo al San Paolo arriverà l’Inter:
“Sappiamo che giocheremo contro una grande squadra, se c’è bisogno in difesa sono pronto ad aiutare, noi vogliamo sempre imporre il nostro gioco, ci proveremo pure con loro” ha concluso Insigne proiettandosi sulla gara di Champions.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesInsulti razzisti contro Ounas, pronte le querele
Insulti razzisti contro Ounas, pronte le querele
©Getty ImagesLa Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
La Juve ipoteca lo scudetto, vittorie chiave per Hellas e Sassuolo
©Getty ImagesIbrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
Ibrahimovic - Lukaku: interviene Bedy Moratti
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle