Infantino annuncia il Mondiale a 48 squadre

Il numero uno della Fifa è intervenuto a Dubai parlando anche del VAR: "Vogliamo portarlo in tutto il mondo".

Il presidente della FIFA Gianni Infantino è intervenuto a Dubai in occasione della Sports Conference, parlando del VAR e non solo: “ Oggi chiunque può vedere se un arbitro sbaglia e spesso chi non lo capisce è proprio il direttore di gara stesso”.

Il numero uno ha poi continuato: “Possiamo usare il VAR in qualsiasi parte del mondo per aiutare gli arbitri e noi stiamo andando in questa direzione. Ora dovremmo investire sulle competizioni. Per una nazione partecipare a un torneo importante rappresenta un’opportunità di sviluppo e per questo, abbiamo deciso di ampliare il numero di nazionali  da 32 a 48 squadre a partire dal Mondiale del 2026”.

ARTICOLI CORRELATI:

Roma fuori dall'Europa League
Roma fuori dall'Europa League
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Juventus, Sarri in bilico: si scatena il toto allenatore
Roma, finita l'era Pallotta: arriva Friedkin
Roma, finita l'era Pallotta: arriva Friedkin
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa