Il Palermo rallenta e condivide la vetta

Solo 0-0 sul campo dello Spezia per la squadra di Tedino, raggiunta al comando dal Frosinone.

20 Gennaio 2018

Il Palermo inizia il 2018 con un pareggio che costa il primo posto solitario in classifica e il riavvicinamento dell’Empoli. Ora i rosanero condividono il primato con il Frosinone a quota 40 punti.

Chiuso il girone di andata da capolista solitaria, la squadra di Tedino non è andata oltre lo 0-0 sul difficile campo dello Spezia, che dal canto proprio conferma il buon stato di forma con il quale aveva chiuso l’anno solare.

Al “Picco” succede pochissimo nel primo tempo e poco nella ripresa. I rosanero hanno dominato la gara come possesso palla, senza però riuscire a sfondare. In parità il conto delle occasioni, maturate nel finale di partita quando le squadre si sono allungate: il grande ex Gilardino ha sfiorato il vantaggio per lo Spezia trovando la respinta di Pomini su colpo di testa da cross di Granoche, mentre per il Palermo Coronado ha sfiorato il palo dalla distanza.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDisastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
Disastro Roma: due espulsi in 30 secondi e 6 cambi. Spezia ai quarti
©Getty ImagesPari del Chievo a Vicenza, Aglietti:
Pari del Chievo a Vicenza, Aglietti: "Ci sta stretto"
©Getty ImagesLazio, Luis Alberto operato d'urgenza
Lazio, Luis Alberto operato d'urgenza
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto