Il Milan è un rullo: Empoli senza scampo

Toscani sconfitti 3-0, la squadra di Gattuso fa tutto nel secondo tempo e rafforza il quarto posto.

22 Febbraio 2019

Altri tre gol dopo quelli all'Atalanta per proseguire spedita la marcia verso il ritorno in Champions League e magari per mettere pressione all’Inter nella lotta per la supremazia cittadina, una volta messo al sicuro un posto tra le prime quattro.

Questo il bilancio del Milan dopo l’anticipo della 25a giornata a San Siro contro l’Empoli, sconfitto 3-0 dai rossoneri nel secondo tempo dopo una prima frazione nella quale la squadra di Iachini aveva tutto sommato retto il confronto, concedendo solo un paio di tiri dalla distanza a Castillejo, schierato da Gattuso al posto di Suso.

Scelta azzeccata visto che lo spagnolo sarà tra i migliori, sfornando anche l’assist per il raddoppio di Kessié, al 7’ del secondo tempo, per poi segnare il tris in prima persona a metà ripresa. A sbloccare il risultato, però, era stato ovviamente Krzysztof Piatek, salito a 18 reti in campionato e in gol per la quinta giornata consecutiva con il solito tocco implacabile dall’area piccola su cross di Calhanoglu.

Gli ospiti non hanno saputo reagire e anzi ringraziano il Var per aver evitato un passivo peggiore: due le reti annullate al Milan, a Paquetà in avvio sullo 0-0 e a Borini nel finale, sempre per fuorigioco.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLega Serie A: iniziativa per Davide Astori
Lega Serie A: iniziativa per Davide Astori
©Foto BuzziMonza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
Monza, Mario Balotelli non va a Frosinone: le sue condizioni
©Getty ImagesFabio Capello categorico:
Fabio Capello categorico: "Campionato finito"
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle