Il clamoroso sfogo di Gian Piero Gasperini: "Sento di tutto"

Il tecnico dell'Atalanta ha parlato a margine di un evento alla Cittadella dello Sport di Bergamo.

7 Giugno 2022

"Ieri c'erano notizie di dimissioni, ma nessuno ha parlato con me".

Intervenuto a margine dell'evento 'Tennis Vip' alla Cittadella dello Sport di Bergamo, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini si è soffermato a lungo sui progetti per la prossima stagione, annata che vedrà la Dea senza coppe europee dopo tre partecipazioni consecutive alla Champions League.

"Individuo tre vie per il prossimo anno. La prima è quella di cercare un potenziamento più limitato possibile, ma con qualche top player che possa alzare nell'immediato il valore della squadra. La seconda è un ringiovanimento della rosa, valorizzando giocatori come Scalvini o Koopmeiners. Questi sono i profili che portano alle famose plusvalenze importanti, di cui l'Atalanta si è spesso giovata. La terza è fare poco o niente, stare lì e dire 'vabbè andiamo avanti'", le parole del tecnico riportate da Sport Mediaset.

Prima di parlare della progettualità del club però, l'allenatore di Grugliasco ha voluto smentire con forza alcune voci circolate nei giorni scorsi: "Non do le dimissioni oggi. Ieri c'erano queste notizie, ma nessuno ha parlato con me. Vorrei sapere chi ha parlato con me, perchè da qualcuno di voi ho letto anche delle cose. Non faccio più le conferenze, ma troppo spesso le parole sono capovolte, trasformate. Se nessuno ha parlato con me, come ho fatto a sentire che Gasperini vuole cambiare venti giocatori? Non ci siamo neanche visti. Un po' più di serietà. Accetto le partite, le critiche. Ma non parlate mai con me: se avete le vostre idee non mi mettete in mezzo, se ho da dire qualcosa non mi sono mai tirato indietro. Non do le dimissioni oggi, ripeto".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesJuventus-Sassuolo, Allegri conta gli assenti ma presenta Di Maria
Juventus-Sassuolo, Allegri conta gli assenti ma presenta Di Maria
©Getty ImagesIn B il fattore campo salta quattro volte in sei gare
In B il fattore campo salta quattro volte in sei gare
©Getty ImagesMassimiliano Allegri striglia la sua Juventus
Massimiliano Allegri striglia la sua Juventus
©Getty ImagesMLS, Toronto FC in festa, spettacolo del duo Insigne-Bernardeschi
MLS, Toronto FC in festa, spettacolo del duo Insigne-Bernardeschi
©Getty ImagesSerie B: gran partenza per Palermo e Cittadella, pari fra Como e Cagliari
Serie B: gran partenza per Palermo e Cittadella, pari fra Como e Cagliari
©Getty ImagesMonza ko, Giovanni Stroppa chiede pazienza
Monza ko, Giovanni Stroppa chiede pazienza
 
Jordyn Huitema strega con gli occhi: le foto dell'angelica calciatrice
Le pagelle di Salernitana-Roma 0-1
Ionut Radu colpisce ancora: la papera è clamorosa. Le foto
Le pagelle di Lazio-Bologna 2-1
Clamorosa rissa tra Conte e Tuchel, sfoglia la gallery!
Buon compleanno Giorgio Chiellini! Le foto di una carriera senza fine
Le pagelle di Milan-Udinese 4-2
Le pagelle di Lecce-Inter 1-2