Il Chievo urla contro gli arbitri

Gialloblu furiosi: "Ogni settimana episodi a sfavore".

Il direttore sportivo del Chievo Giancarlo Romairone si scaglia contro gli arbitri al termine del match con il Milan: "Ogni settimana c’è un episodio a nostro sfavore e non è possibile. Oggi c’è stata una barriera a 13 metri invece che a 9 metri, sul secondo gol c’erano un fuorigioco e un fallo. Fateci perdere serenamente le nostre partite. Siamo stanchi di fare da legislatura sulla Var. Purtroppo il Chievo non fa notizia e di quanto succede tutte le volte non se ne parla".

"Ogni giorno dobbiamo ripartire da capo, fateci perdere sul campo. Vorremmo perdere perché siamo scarsi non per cose collaterali al campo. Il mister parlerà della partita e di una buona prestazione. Ho finito le parole, non voglio più parlare con gli arbitri e lo farò con le televisioni".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCovid-19, un rinvio anche in Inghilterra
Covid-19, un rinvio anche in Inghilterra
©Getty ImagesDonne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
Donne: apre Hellas-Roma, supersfida Juve-Milan. Ecco le gare in Tv
©Getty ImagesLesione al flessore per Jordan Veretout
Lesione al flessore per Jordan Veretout
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto