Il Cagliari umilia il Brescia, Bari terzo

Il Cagliari si riavvicina al Crotone - che venerdì ha pareggiato in casa con lo Spezia, così come il Pescara con il Cesena - grazie all’umiliazione inflitta al Brescia, che termina anche in inferiorità numerica per il rosso ad Antonio Caracciolo. Le ‘Rondinelle’ vengono abbattute 6-0: in gol vanno Capuano, Joao Pedro con una tripletta, Giannetti e infine Sau.

Il Bari si riprende il terzo posto con un 3-0 inflitto al Como nel secondo tempo del San Nicola. In gol l’ex interista Puscas, l’ex napoletano Dezi (entrato da pochissimo) e infine Rosina. Lariani ultimissimi a -8 dalla zona playout… si fa molto complicata.

Partita incredibile a Trapani, dove i ragazzi di Serse Cosmi alla fine la spuntano 4-3 contro un combattivo Ascoli. Segna Pagliarulo, Citro sbaglia un rigore, ma ribadisce in rete e i siciliani vanno sul 2-0. Cacia su rigore e Altobelli riportano gli ospiti in parità. Nella ripresa Montalto segna dopo pochi secondi dal suo ingresso, ma pochi secondi dopo Cacia pareggia di nuovo su rigore. Il gol partita è di Nizzetto, all’81’.

Rimangono in zona playoff Novara e Virtus Entella. I piemontesi affondano il Livorno con una doppietta di Faragò, che segna il secondo gol, quello del 2-1 nei minuti di recupero. Ai liguri basta invece il gol di Caputo per fermare il Modena, terzultimo davanti a Como e Livorno.

La Salernitana infatti si porta a 36 in virtù dell’1-1 in casa della Pro Vercelli. Campani e ‘Bianche Casacche’ occupano ora la zona playout, ma i piemontesi sono a quota 40 come Latina e Virtus Lanciano, che pareggiano 2-2.

Vittorie casalinghe per Perugia e Vicenza. Il ‘Grifone’ si impone 2-0 sull’Avellino, i biancorossi superano 2-1 la Ternana.

BARI-COMO 3-0
60’ Puscas (B), 68’ Dezi (B), 80’ Rosina (B)

CAGLIARI-BRESCIA 6-0
4’ Capuano (C), 24’ Joao Pedro (C) su rig., 34’ Joao Pedro (C), 47’ Joao Pedro (C), 63’ Giannetti (C), 88’ Sau (C)

VIRTUS ENTELLA-MODENA 1-0
20’ Caputo (E)

LATINA-VIRTUS LANCIANO 2-2
44’ Dumitru (LAT), 51’ Vastola (LAN), 58’ Marilungo (LAN), 90’ Scaglia (LAT)

NOVARA-LIVORNO 2-1
11’ Faragò (N), 65’ Comi (L), 93’ Faragò (N)

PERUGIA-AVELLINO 2-0
13’ Aguirre (P), 60’ Belmonte (P)

PRO VERCELLI-SALERNITANA 1-1
31’ Coda (S), 85’ Beretta (P)

TRAPANI-ASCOLI 4-3
15’ Pagliarulo (T), 30’ Citro (T), 37’ Cacia (A) su rig., 39’ Altobelli (A), 71’ Montalto (T), 72’ Cacia (A) su rig.

VICENZA-TERNANA 2-1
15’ Ebagua (V), 50’ Vita (V), 94’ Avenatti (T)

CLASSIFICA: Crotone 74; Cagliari 71; Bari 60; Trapani 59; Pescara e Spezia 58; Novara e Virtus Entella 57; Cesena 55; Perugia e Brescia 51; Ternana e Avellino 44; Ascoli 42; Vicenza 41; Latina, Virtus Lanciano e Pro Vercelli 40; Salernitana e Modena 36; Livorno 33; Como 28.

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, numeri record per Rebic
Milan, numeri record per Rebic
Premier League, lo United sorprende il Chelsea
Premier League, lo United sorprende il Chelsea
Pioli spiega i
Pioli spiega i "casi" Ibrahimovic e Musacchio
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium