Il Besiktas vuole boicottare la sfida contro il Fenerbahce

La semifinale di coppa nazionale era stata sospesa per l'aggressione nei confronti del tecnico bianconero Senol Gunes.

Il Besiktas avrebbe deciso di non presentarsi in campo nel recupero del match contro il Fenerbahce, interrotta per l’aggressione nei confronti del tecnico Senol Gunes.

A riportare l’indiscrezione sono i media turchi, che spiegano come i vertici del club bianconero abbiano espresso insoddisfazione per la decisione della federazione di continuare l’incontro dal momento dell’interruzione e non dal primo minuto.

Se il boicottaggio dovesse avvenire il Fenerbahce sarà finalista della Coppa turca.

Senol Gunes

ARTICOLI CORRELATI:

Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Serie A, pronto il calendario della ripartenza
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Napoli fa uno sgarbo a Higuain
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
Playoff Serie C, le condizioni della Ternana
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag