Icardi-Psg, spunta la clausola

L'attaccante nerazzurro può rifiutarsi di restare in Francia.

Mauro Icardi può rifiutarsi di restare al Paris Saint Germain, anche se il club francese decidesse di riscattarlo alla cifra di 70 milioni di euro concordata con l'Inter. E' questo l'effetto di una clausola voluta da Wanda Nara e dall'entourage del giocatore e rivelata dal Corriere dello Sport: il bomber argentino, sbarcato in prestito dalla società nerazzurra nel club campione di Francia al termine dello scorso mercato estivo, avrà l'ultima parola sul suo futuro. E in caso dicesse no, sarebbe automatico il suo ritorno a Milano, alla corte di Antonio Conte.

L'albiceleste si sta però ambientando molto bene sotto la Torre Eiffel, e ha strappato consensi e applausi in occasione della partita di Champions League vinta contro il Real Madrid per 3-0. L'ex interista non ha segnato ma ha contribuito al successo dei suoi compagni, svariando su tutto il fronte d'attacco e aiutando la squadra.

Icardi PSG

ARTICOLI CORRELATI:

L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
L'ultimo milanista torna a Milanello: riecco Kessié
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Da Handanovic una promessa ai tifosi dell'Inter
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
Silenzio e nuovo tatuaggio: così il ritorno di Balotelli
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena