Icardi: “Lo avevo detto”

"E adesso mi porto il pallone a casa. Scudetto? E' presto", racconta il bomber dell'Inter.

15 Ottobre 2017

"Tre gol in un derby? E’ una gioia speciale che non si può spiegare. A qualche compagno avevo detto che avrei fatto tre gol e ora mi porto a casa il pallone e me lo tengo stretto. Le critiche su di me? Io lascio parlare e parlo in campo. Aiuto la squadra in campo e parlo con i gol. Non si può segnare sempre ma sono contento per me e per l’Inter. Sogno Scudetto? E’ ancora presto per dirlo, stiamo facendo le cose bene e dobbiamo continuare su questa strada. Ora dobbiamo pensare alla prossima gara, che sarà una partita speciale perché il Napoli è primo, gioca benissimo e dovremo interpretare la gara nella maniera giusta".

Lo ha detto Mauro Icardi ai microfoni di Mediaset Premium al termine del derby Inter-Milan di cui è stato protagonista assoluto.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLazio, Simone Inzaghi si gode super Lazzari:
Lazio, Simone Inzaghi si gode super Lazzari: "Si merita tutto"
©Getty ImagesRoma, Fonseca stronca tutto:
Roma, Fonseca stronca tutto: "Erano gol da non prendere"
©Getty ImagesLuis Alberto e la Lazio schiantano la Roma: 3-0 nel derby
Luis Alberto e la Lazio schiantano la Roma: 3-0 nel derby
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto