Icardi e Dybala trascinano la nuova Argentina

Prime reti in Nazionale per l'interista e lo juventino: Messico battuto in amichevole.

Per chiamarli i nuovi gemelli del gol argentini è meglio aspettare qualche altra riprova, magari in test più attendibili rispetto a quello contro il morbido Messico visto a Mendoza, ma che l’Albiceleste sia pronta a ripartire dopo il flop al Mondiale è un fatto inconfutabile, così come che questo stia per succedere grazie ai protagonisti della Serie A. Dopo Giovanni Simeone, in gol al debutto con l’Argentina a settembre contro il Guatemala, è toccato a Mauro Icardi e Paulo Dybala siglare le reti del 2-0 con cui si è chiuso, almeno sulla carta, l’interim del ct Scaloni, subentrato a Sampaoli dopo la disastrosa spedizione in Russia.

Per entrambi, primo gol in Nazionale, all’ottava presenza per Icardi, alla diciottesima per Dybala. In attesa del probabile rientro di Messi, l’ex giocatore di Lazio e Atalanta si è affidato ai giovani, venendo ricambiato. Icardi e Dybala si sono dati la staffetta a dieci minuti dalla fine, trovando il gol in apertura e chiusura del match: l’interista ha sbloccato il risultato con un gran sinistro dopo meno di due minuti, mentre lo juventino ha chiuso i conti all’85’ su invito dello stesso Simeone, anch’egli entrato nel finale.

Sportal.it è su Instagram: diventa follower!

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Sla si è portata via Luton Shelton
La Sla si è portata via Luton Shelton
©Getty ImagesPolonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
Polonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
©Getty ImagesFrancia, Karim Benzema rivede la nazionale
Francia, Karim Benzema rivede la nazionale
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto