Ibrahimovic non si fida dell'Italia

6 Giugno 2016

Tra Svezia e calciomercato. Dopo una stagione da incorniciare con la maglia del Psg, Zlatan Ibrahimovic vuole ricoprire un ruolo da protagonista anche con la sua Svezia agli Europei. In attesa di svelare il proprio futuro, l'ex Juventus, Inter e Milan ha parlato delle proprie ambizioni. 
 
"La Svezia è in grado di vincere, a me piace pensarla così. La nostra è una squadra forte ed è sempre bellissimo rappresentare il proprio paese. Siamo pronti a fare fuoco e fiamme sul campo", le sue parole ai microfoni di Times of India. 
 
Il fuoriclasse svedese ha anche parlato dell'Italia: "Ho giocato tanto in Italia, so come si sentono prima di un grande torneo. Non stanno attraversando un grande momento ma è proprio questo che rende gli Azzurri più pericolosi. L'Italia può sorprendere tutti quando più conta".
 
Le favorite per la vittoria finale, però, sono altre: "La Germiania ha vinto l'ultimo mondiale ed è sicuramente la favorita del torneo. Non avranno Klose e Lahm ma hanno i giusti sostituti e la squadra è di altissima qualità. Non dimentichiamoci la Spagna, e l'Inghilterra nelle qualificazioni è stata impressionante".
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Il Parma scende in campo contro le discriminazioni
Il Parma scende in campo contro le discriminazioni
©Krzysztof Piatek, amara rinuncia
Krzysztof Piatek, amara rinuncia
©Il Venezia piega il Chievo ai supplementari: ora il Lecce
Il Venezia piega il Chievo ai supplementari: ora il Lecce
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto