Ibra: "Avrei mandato Chiellini in ospedale"

17 Giugno 2016

Non si è praticamente mai visto in campo, in Italia-Svezia, invece ai microfoni dei giornalisti italiani in zona mista Zlatan Ibrahimovic è apparso, seppur per qualche istante.

Subito punzecchiato sul duello con Giorgio Chiellini, l'attaccante svedese si è concesso una battuta, un po' fortina, ma pur sempre una battuta: "Ce le siamo dati di santa ragione? No, altrimenti sarebbe in ospedale".

Riguardo alla partita che ha regalato gli ottavi di finale agli Azzurri (e che in tanti vedono come la vendetta per il 'biscotto' di Euro 2004) Ibra ha criticato la scarsa concentrazione scandinava: "Nel calcio devi stare concentrato per 90 minuti, non è andata così e una squadra come l'Italia ti punisce. Chi mi è piaciuto di più dell'Italia? Nessuno, tutta la squadra”.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Salernitana, la festa finisce in tragedia
Salernitana, la festa finisce in tragedia
©Fabrizio Castori:
Fabrizio Castori: "Soddisfazione immensa"
©Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto