Higuain segna e schernisce i suoi ex tifosi e De Laurentiis

Doppia esultanza polemica del Pipita

1 Dicembre 2017

Gonzalo Higuain è il grande protagonista del primo tempo della partita del San Paolo tra Napoli e Juventus. L'attaccante argentino, in campo con il tutore alla mano operata, fischiato fin dal riscaldamento dalle migliaia sugli spalti, al 13' segna l'1-0 finalizzando il contropiede imbastito da Douglas Costa e Dybala, poi esulta in maniera polemica. Due volte.

Prima si porta la mano all'orecchio, "alla Toni", in chiaro riferimento ai fischi, poi passando davanti agli spalti si mette una mano sulla fronte, come a scrutare la tribuna d'onore: un chiaro gesto provocatorio rivolto ad Aurelio De Laurentiis.

Il San Paolo ha prevedibilmente reagito malissimo al Pipita, subissato dai fischi e dagli insulti (sia allo stadio sia sul web).

 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesDawidowicz, il problema è serio
Dawidowicz, il problema è serio
©Getty ImagesMaurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
Maurizio Arrivabene non ci sta e sbotta
©PaniniIl Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
Il Bastia annuncia la morte di Jacques Zimako
©Getty ImagesTottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
Tottenham, 13 positivi: lo sfogo di Antonio Conte
©Getty ImagesPelé di nuovo ricoverato in ospedale
Pelé di nuovo ricoverato in ospedale
©Getty ImagesRoma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
Roma, José Mourinho non si aspettava tutto questo
 
Juventus-Malmoe 1-0, le pagelle
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle