Higuain cresce: tre gol in amichevole

3 Settembre 2016

Cinque campioni per 6 gol. Una Juventus a ranghi ridottissimi, con appena 5 elementi della prima squadra, gli unici non convocati dalle varie nazionali, ha battuto per 6-0 il Magenta (Promozione Lombarda) nell’amichevole svoltasi a Vinovo, che ha chiuso la settimana di lavoro atletico imposta da Allegri.

Rinforzati da diversi elementi della Primavera, Neto, Evra, Alex Sandro, Asamoah e Higuain hanno effettuato una buona sgambatura: sugli scudi proprio il Pipita, autore di una tripletta. A segno anche i giovani Kean e Mosti, più un’autorete.

Buone notizie quindi per l’argentino, che ha chiesto e ottenuto di non essere convocato dal neo ct Bauza proprio per migliorare la condizione atletica ancora imperfetta, che l’ha costretto a iniziare dalla panchina le prime due giornate. Sembra quindi vicino l'esordio da titolare sabato contro il Sassuolo.

La Juventus resterà a riposo domenica, per poi ritrovare piano piano tutti i nazionali, a cominciare da Dybala, espulso in Argentina-Uruguay e quindi squalificato per la gara contro il Venezuela.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Serie A: l'Atalanta pareggia a Roma e torna terza
Serie A: l'Atalanta pareggia a Roma e torna terza
©Serie A, cinque squalificati per un turno
Serie A, cinque squalificati per un turno
©Ancelotti:
Ancelotti: "Superlega? Pensavo fosse uno scherzo"
 
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso