Hernanes non si monta la testa

Dopo la buona prova contro il Bayern, Hernanes si è ripetuto nella sfida contro l'Inter, sua ex squadra ma niente rivincite: ""Io rimpianto dall'Inter? Fino ad un paio di settimane fa non ero rimpianto da nessuno", spiega il brasiliano a Sky Sport.

Resta la soddisfazione per essere tornato protagonista in una posizione nuova (davanti alla difesa, alla "Pirlo"): "E' una posizione in cui devi usare più la testa e meno l'istinto. Io ero abituato a giocare più d'istinto".


ARTICOLI CORRELATI:

Nandez e Cagliari verso la pace
Nandez e Cagliari verso la pace
Gattuso:
Gattuso: "Abbiamo toccato il fondo"
Anastasi, il ricordo di Juventus e Inter
Anastasi, il ricordo di Juventus e Inter
Cagliari-Lazio non è ancora finita
Cagliari-Lazio non è ancora finita
Fiorentina: Mancini ha un messaggio per Chiesa
Fiorentina: Mancini ha un messaggio per Chiesa
Calcio in lutto, è morto a 71 anni Pietro Anastasi
Calcio in lutto, è morto a 71 anni Pietro Anastasi
Gervinho, niente Juventus
Gervinho, niente Juventus
Serie A, ufficializzati anticipi e posticipi fino alla 30a giornata
Serie A, ufficializzati anticipi e posticipi fino alla 30a giornata
Juventus, riecco Cristiano Ronaldo
Juventus, riecco Cristiano Ronaldo
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio