Grosso: "La Serie A? Non abbiamo doveri"

Il tecnico del Bari prova a spegnere i riflettori sulla propria squadra, che decolla in classifica dopo il 4-2 al Cittadella.

Il Bari infila la quinta al San Nicola, come il numero delle vittorie interne in sei partite di campionato.

Dopo l’Avellino ad essere rimontato, e pure travolto, è stato il Cittadella.

Nel post-gara Fabio Grosso gongola, ma non troppo: "Abbiamo fatto una grandissima partita considerando anche il livello dell'avversario, ma siamo partiti male, commettendo qualche errore tecnico di troppo. Il Cittadella ci ha fatto soffrire sulle palle inattive, meno a livello di gioco, nel secondo tempo abbiamo trovato gli spazi giusti”. 

La classifica ora fa sognare, pur restando corta: “Le posizioni cambiano di giornata in giornata. Pensiamo alla prossima partita, consapevoli che non abbiamo nessun dovere. Comunque abbiamo ampi margini di miglioramento” ha concluso il campione del mondo.
 

grosso

ARTICOLI CORRELATI:

Osti:
Osti: "Ci saranno sorprese"
Il Borussia Dortmund ne fa 6 al Paderborn
Il Borussia Dortmund ne fa 6 al Paderborn
Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
Ibrahimovic segue l'allenamento dell'Hammarby
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena