Gianluca Vialli: "Spero che il cancro si stanchi"

"E' più forte di me e se lo combatti perdi" racconta l'ex campione.

9 Giugno 2021

Vialli torna a parlare della sua malattia.

Nel corso di “Sogno azzurro”, la docu-fiction in quattro puntate che accompagnerà gli azzurri agli Europei, Gianluca Vialli è tornato a parlare della sua malattia.

”Sono stato un giocatore e un uomo forte e vulnerabile - ha raccontato -. Qualcuno si può essere riconosciuto con la voglia di fare qualcosa d’importante. Il cancro è più forte di me e se lo combatti perdi. Lui è un compagno di viaggio indesiderato, ma devo andare avanti, viaggiare a testa bassa, senza mollare, sperando che un giorno si stanchi e mi lasci vivere serenamente gli anni che ho davanti”.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
Euro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
©Getty ImagesEuro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
©Getty ImagesEuro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
©Getty ImagesEuro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle