Gianluca Grassadonia volta subito pagina

"C'è rammarico per la sconfitta ma dobbiamo pensare alla prossima partita, che sarà decisiva" osserva il tecnico del Foggia.

Gianluca Grassadonia, tecnico del Foggia, non può certo essere felice.

"Sapevamo che la Cremonese punta molto sulle palle inattive e sulla fisicità; nonostante questo, a parte alcune parate di Leali nel primo tempo, la partita è stata fatta bene dai ragazzi - racconta -. Certamente c'è rammarico per la sconfitta, ma bisogna voltare pagina immediatamente e pensare alla prossima partita, che sarà decisiva. Ho veramente poco da dire a questa squadra: per quanto fatto nelle ultime settimane, ha veramente raccolto poco e niente. Resta uno spirito importante di questa squadra, che ci crede ancora. Se oggi avessimo raccolto un pareggio, sarebbe stato da un punto di vista mentale molto importante. Partite come queste sono decise da episodi, come è successo a loro. Fa parte del gioco".

grassadonia

ARTICOLI CORRELATI:

Perugia, Cosmi si sblocca
Perugia, Cosmi si sblocca
Castrovilli, la paura è passata
Castrovilli, la paura è passata
Roma-Friedkin, fumata bianca in due settimane
Roma-Friedkin, fumata bianca in due settimane
Lecce, sollievo per Tachtsidis
Lecce, sollievo per Tachtsidis
Stefano Pioli non si fida del Torino
Stefano Pioli non si fida del Torino
Il Parma perde Kulusevski
Il Parma perde Kulusevski
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli