Gian Piero Gasperini sta dalla parte di Antonio Conte

"Non è irrispettoso nei confronti degli avversari. Un'esultanza simile è normale".

11 Marzo 2021

Conferenza stampa di Gian Piero Gasperini

Gian Piero Gasperini ha parlato alla vigilia della partita con lo Spezia: "Dobbiamo guardare a noi stessi, al nostro percorso. Per noi questa è la strada per crescere, per aver guadagnato posizioni e giocare in Europa. È il nostro modo di interpretare il calcio e raggiungere nuovi obiettivi. I modi sono validi quando ci riesci: con l'Inter abbiamo perso, ma ti lasciano la soddisfazione".

L'allenatore dell'Atalanta ha parlato anche della sconfitta con l'Inter, in particolare per i festeggiamenti di Antonio Conte e dei suoi uomini: "Anche noi quando vinciamo esultiamo, non è irrispettoso nei confronti degli avversari. Un'esultanza simile è normale. Ogni gara ha la sua storia, la gara va affrontata in base a come si svolge. Quello che fanno gli altri riguarda gli altri, noi cerchiamo di risolvere quelli che sono i nostri problemi. In queste gare l'episodio cambia lo svolgimento, noi dobbiamo essere bravi a giocare più tipi di calcio". 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDieci squalificati in B
Dieci squalificati in B
©MenzophotoL'Imolese ha esonerato Catalano
L'Imolese ha esonerato Catalano
©Getty ImagesUrbano Cairo intravede la salvezza
Urbano Cairo intravede la salvezza
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto