Gattuso: “Rigore? Non cerco alibi”

"Non so su che base hanno deciso di non dare il rigore ma non ne voglio parlare".

Il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha parlato dopo la partita persa contro la Juventus: "Abbiamo subito un furto? No, mi sento allo stesso modo dell'anno scorso, quando avevamo fatto una bella prestazione. C'è stato sicuramente qualche errore arbitrale, ma anche noi ci abbiamo messo del nostro con qualche errore. Potevamo fare meglio. La Var è uno strumento che mi piace tantissimo, bisogna utilizzarlo. Serve usarlo, avere il coraggio di fermare per tutto il tempo che ci vuole il gioco. Non so su che base hanno deciso di non dare il rigore ma non ne voglio parlare. Non cerco alibi. Noi ci siamo fatti condizionare, penso anche che dobbiamo essere meno ingenui noi. Dobbiamo crescere sotto questi aspetti".

Sulla partita: "Abbiamo giocato contro una grande squadra, non meritavamo di perdere. Tra una settimana dobbiamo vincere a tutti i costi per vincere il nostro scudetto che è la Champions League. Dobbiamo partire dalle cose positive che ci ha lasciato questa partita".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Rai Ibrahimovic, svelato il patto col motociclista
Ibrahimovic, svelato il patto col motociclista
©Getty ImagesSpezia, Provedel e un collaboratore positivi
Spezia, Provedel e un collaboratore positivi
©Getty ImagesNapoli, scoppia un nuovo caso: la mossa di Gennaro Gattuso
Napoli, scoppia un nuovo caso: la mossa di Gennaro Gattuso
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto