Gattuso in pellegrinaggio da Allegri

Metti un livornese che esulta per la promozione del Pisa… Max Allegri l’alibi ce l’ha, avendo indossato anche la maglia nerazzurra, ma di certo i tifosi labronici non saranno felicissimi nel constatare la soddisfazione con cui l’allenatore della Juventus ha salutato il ritorno in B del Pisa di Rino Gattuso, tanto più al termine della stagione che ha visto il Livorno tornare in Lega Pro dopo 17 anni.
 
Ma a rafforzare il legame c’è proprio la presenza sulla panchina dei nerazzurri di Gattuso, che di Allegri è stato giocatore al Milan dopo essere stato compagno a inizio carriera a Perugia.
 
'Ringhio' è stato l’ospite a sorpresa del camp che Allegri tiene ogni anno a giugno all’Armando Picchi per giovanissimi aspiranti giocatori.
 
E tra allievo e maestro è stato inevitabile l’abbraccio con complimenti reciproci: "Ci sentiamo spesso, perché siamo amici – ha detto Gattuso - Sono venuto a piedi per salutarlo, per me è un piacere essere qui. Max è un grande allenatore e mi sta dando tanti consigli preziosi".

ARTICOLI CORRELATI:

Il Foggia si sente già in Serie C
Il Foggia si sente già in Serie C
Daniele Mannini fa gli auguri al Pisa
Daniele Mannini fa gli auguri al Pisa
Lukaku rapito dall'Inter:
Lukaku rapito dall'Inter: "Mai avuto dubbi su dove andare"
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara