Frenata Empoli, l'amarezza di Dionisi

Le parole del tecnico dei toscani dopo l'1-1 casalingo contro il Cittadella.

7 Marzo 2021

Il commento dell'allenatore dell'Empoli dopo il pari interno contro il Cittadella.

L'Empoli rallenta, le inseguitrici ringraziano. Al Castellani gli uomini di mister Alessio Dionisi non riescono a controllare nella ripresa il vantaggio firmato da Bajrami al 23', e si fanno raggiungere da Proia al 63', permettendo così a Monza e Salernitana, vincenti sabato, di avvicinare la vetta della classifica di Serie B rispettivamente a -3 e -4.

Dopo la partita, il tecnico non ha nascosto la propria amarezza, pur facendo i complimenti agli avversari di giornata: "Il Cittadella è davvero una buona squadra - le parole riportate dal portale 'Pianeta Empoli' -, ma è un peccato da parte nostra aver sbagliato un paio di gol dopo l'1-0. Siamo stati anche sfortunati con il palo, avremmo potuto chiuderla".

"Ho poco da rimproverare comunque ai ragazzi - ha aggiunto Dionisi -, il Cittadella nel secondo tempo ha giocato meglio e ha meritato tutto sommato il pareggio. Le partite ravvicinate? La stanchezza si è fatta sentire, soprattutto nel secondo tempo. Avremmo potuto sfruttare gli spazi che si erano aperti nel finale, ma non ci siamo riusciti. Sono comunque piuttosto soddisfatto per il punto".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesDieci squalificati in B
Dieci squalificati in B
©MenzophotoL'Imolese ha esonerato Catalano
L'Imolese ha esonerato Catalano
©Getty ImagesUrbano Cairo intravede la salvezza
Urbano Cairo intravede la salvezza
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto